Cinque migranti nascosti dietro la legna sul tir. E l'autista non lo sapeva

Venerdì 12 Novembre 2021
Il camion con a bordo i clandestini
1

SAN BIAGIO DI CALLALTA (TREVISO) - Cinque cittadini di presunta nazionalità afghana, fra cui un minorenne, sono stati scoperti dal titolare di un'azienda di San Biagio di Callalta (Treviso) all'interno di un autocarro appena giunto dalla Bosnia con un carico di legna. Il mezzo, di proprietà di una ditta austriaca, era condotto da un autista bosniaco, risultato per ora estraneo alla vicenda. Sul posto hanno operato carabinieri e operatori sanitari del Suem di Treviso. 

Ultimo aggiornamento: 13 Novembre, 10:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA