Giovedì 18 Luglio 2019, 13:16

Migliaia di gattini senza una casa: allarme a Treviso e Conegliano

PER APPROFONDIRE: adozione, conegliano, gatti, treviso
Migliaia di gattini senza una casa: allarme a Treviso e Conegliano

di Paolo Calia

TREVISO In città ci sono circa duemila gatti abbandonati. Non si tratta di randagi veri e propri, nati per strada, ma animali d'affezione rimasti all'improvviso senza un padrone e una casa. «È un problema serio - precisa l'assessore all'Ambiente Alessandro Manera - in moltissimi casi si tratta di gatti che restano soli dopo la morte dell'anziano che li accudiva. Non sono quindi propriamente randagi e, se nessuno se ne prende cura, se ne deve occupare il Comune». L'idea a cui si sta lavorando è di trovare un accordo col gattile di Conegliano che, però, ha già i suoi problemi a prendersi cura dei gatti già ospitati. «L'alternativa - continua Manera - è parlare con l'Enpa e ipotizzare un potenziamento del canile di Ponzano realizzando nei pressi anche un gattile comunale. Ma stiamo parlando di una struttura che non si trova nel nostro territorio. Faremo delle valutazioni».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Migliaia di gattini senza una casa: allarme a Treviso e Conegliano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-07-20 13:23:27
Strano pensavo di trovarlo già scritto: e un gemellaggio con Vicenza ?
2019-07-18 17:23:43
...e tutte le persone che non hanno casa e nemmeno da mangiare?
2019-07-19 17:29:18
Al posto del cuore hai una scatola da scarpe.