Cessalto, incidente mortale: Nico Baldo, oggi il matrimonio del fratello e fra un mese il suo

Venerdì 2 Settembre 2022 di G. Ror.
Cessalto, incidente mortale: Nico Baldo, oggi il matrimonio del fratello e fra un mese il suo

CESSALTO - Oggi la famiglia di Nico Baldo avrebbe dovuto festeggiare il matrimonio del fratello Marco. Si doveva sposare proprio questa mattina nella chiesa di Sant'Anastasio. Tutti i familiari erano presenti nell'abitazione di via Callunga proprio per i preparativi del lieto evento. C'era anche il sindaco di Cessalto, Emanuele Crosato, amico di famiglia. La famiglia Baldo è molto stimata e benvoluta in paese. Il papà Danilo, da poco in pensione, era titolare di un'impresa di costruzioni. Vive con la moglie Elisabetta, straziata dalla perdita del figlio. Famiglia tutta casa e lavoro, e con un grande senso della comunità. Non per niente i preparativi per il matrimonio di Marco erano organizzati da tutti, con grande gioia e partecipazione. Oggi è invece il giorno di dolore per la morte di Nico, 34 anni. Si sarebbe dovuto sposare a sua volta il 1° ottobre con Alessia Magoga: la coppia abitava a Lanzago di Silea dal 2018.


AMICO PERFETTO


Da tutti descritto come un ragazzo d'oro, il classico amico che tutti vogliono avere, Nico aveva studiato all'Itis Volterra di San Donà di Piave. Poi è diventato libero professionista nel mondo delle assicurazioni. Amante dei viaggi, tifoso del Milan. Innamoratissimo della sua Alessia, era molto legato anche alla sua compagnia, il cui nucleo era formato da tre amici. Uno di loro, che avrebbe dovuto fargli da testimone di nozze spiega: «Ci conoscevamo dalle superiori e tutti gli anni facevamo un viaggio insieme . Nico era un ragazzo pieno di vita, aveva grandi aspettative per il futuro. Siamo tutti sotto choc. Non riusciamo ad accettare che non sia più con noi».


IL GRANDE AMORE


La compagna Alessia è stata raggiunta dalla terribile notizia mentre era al lavoro e in queste ore si è rifugiata dai genitori, a Fagaré, in preda alla disperazione di aver perso l'uomo che amava. Le foto sui social raccontano di una coppia affiatatissima, a cui da qualche mese si era aggiunto Archie, il cucciolo che adoravano coccolare. «La mia dolce metà» scrive Alessia nell'ultima story, postando una foto di Nico. In un altro scatto sono insieme allo stadio San Siro a vedere la partita del Milan, la squadra del cuore: «Love is bright (L'amore è luminoso)». Ora invece è calato il buio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci