Domenica 17 Novembre 2019, 15:58

Reddito, è caccia aperta ai furbi: al setaccio chi riceve benefici

Reddito, è caccia aperta ai furbi: al setaccio chi riceve benefici

di Guido Fraccon

Il Comune di Adria scende in campo contro i furbetti del reddito di cittadinanza, attraverso controlli a campione coordinati. La giunta Barbierato ha dato il via libera agli uffici per attivare, a livello locale, il piano di controlli sui 193 adriesi percettori del reddito. I controlli si dividono in ordinari e straordinari. Palazzo Tassoni sceglierà a campione il 5 per cento delle famiglie beneficiarie. L'indagine dell'amministrazione comunale si affiancherà a quelle degli altri enti. Le ispezioni saranno attuate...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Reddito, è caccia aperta ai furbi: al setaccio chi riceve benefici
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-11-20 22:23:34
si parla di 193 persone. COsa ci vuole a controllarli tutti ?
2019-11-18 07:35:20
I guerrieri del politicamente corretto ignorano l'UNICA vera "virtu' " del reddito di cittadinanza. Chi l'ha chiesto dovrebbe essere comunque soggetto a controlli (infatti sono stati scoperti numerosi "finti poveri"). Ma anche chi NON lo ha chiesto (temendo appunto i controlli) dovrebbe essere "investigato". Se dichiari reddito zero o sotto le scarpe PERCHE' NON hai chiesto il sussidio ?
2019-11-17 20:12:15
disposizione legislativa già fallimentare nella sua scrittura.
2019-11-17 17:19:22
dopo, mi raccomando, non prima di elargire il reddito…. compliments