Annunci di vendita e affitto senza indicazioni sull'efficienza energetica: multe per 100mila euro a 5 agenzie immobiliari

Venerdì 10 Novembre 2023 di Francesco Campi
Le Fiamme gialle del Gruppo di Rovigo hanno controllato gli annunci delle agenzie immobiliari, sanzionando quelle che non avevano inserito le indicazioni sulle prestazioni energetiche

ROVIGO - Sanzioni per 100mila euro perché mancava l'Ape.

Ovvero l'attestato di prestazione energetica che, secondo la legge, deve essere sempre indicato negli annunci di vendita o locazione delle case. E che, invece, cinque agenzie immobiliari avevano omesso, pagandolo a caro prezzo. Ad elevare le salate sanzioni, di importo compreso tra 500 euro e 3mila euro per ogni annuncio sprovvisto delle indicazioni sulla classe energetica, è stata la Guardia di Finanza di Rovigo nell'ambito di controlli che hanno interessato in particolare Adria ma anche altre zone.

Una decina in tutto le agenzie immobiliari che sono state controllate e la metà è risultata inadempiente rispetto alla norma che prevede la pubblicità della prestazione energetica degli edifici. L'attestato di prestazione energetica, che classifica da A a G gli immobili a seconda dell'efficienza, è infatti un documento previsto a tutela del consumatore, le cui informazioni devono essere indicate in tutti gli annunci ed è necessario sia per nuove costruzioni o ristrutturazioni vendute o affittate ma anche gli edifici già esistenti. Tutti i contratti di vendita o locazione devono contenere un'apposita clausola con la quale l'acquirente o il conduttore danno atto di aver ricevuto le informazioni e la documentazione, comprensiva dell'Ape, pena la nullità.

Ultimo aggiornamento: 12 Novembre, 16:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci