Venerdì 29 Novembre 2019, 08:41

Legge sull'autonomia differenziata. ​Adesso la vogliono tutte le Regioni

Legge sull'autonomia differenziata. ​Adesso la vogliono tutte le Regioni

di Alda Vanzan

Autonomia differenziata, adesso la vogliono (quasi) tutte le regioni. Anche del Sud. Non solo il Veneto e la Lombardia che due anni fa hanno celebrato il referendum. E non solo l'Emilia Romagna che, sia pure senza la consultazione popolare, aveva avviato un confronto con il Governo. Adesso anche regioni come la Campania e pure la Puglia sono pronte a chiedere l'applicazione dell'articolo 116 della Costituzione. E questo grazie alla legge quadro voluta dal nuovo ministro Francesco Boccia che ieri pomeriggio, in Conferenza Stato-Regioni, ha ottenuto il via libera da parte dei governatori. Il testo ha rassicurato il Mezzogiorno ed è stato accettato anche dal Nord. Il convincimento è che non ci saranno secessioni dei ricchi né cittadini di serie A e di serie. «Nessuno vuole togliere soldi a De Luca», ha detto il governatore del Veneto Luca Zaia sorridendo al collega della Campania. «Non ci
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Legge sull'autonomia differenziata. ​Adesso la vogliono tutte le Regioni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 20 commenti presenti
2019-11-29 13:30:04
Ma almeno spiegassero cosa è questa " Autonomia differenziata".
2019-11-29 12:51:45
Così al posto delle regioni si formeranno tanti piccoli staterelli dove ognuno farà quello che vuole indebolendo lo stato centrale ma che allo stato centrale ricorreranno ogni qualvolta ne avranno necessità. Questo significa dividere l'Italia che per l'unità tantissimi giovani sono morti.
2019-11-29 13:51:22
sono morti per l'italia, non per l'unità. e quella che avevano in mente non è l'italia che abbiamo adesso con metà che lavorano e metà che mangiano. mi sembra di capire che la norma proposta dal governo sia solo di forma. per il resto non cambia niente. loro non pensano al bene dell'italia ma solo alle loro poltrone legate ai voti del sud.
2019-11-29 11:46:04
… che tutto cambi affinché tutto resti.. politica creativa ?
2019-11-29 11:09:18
Scommettiamo che aumenterà il debito pubblico perchè oltre a mantenere risorse in regione batteranno cassa allo stato centrale?