Percepiva il reddito di cittadinanza ma girava con 2 kg di droga e ben 39mila euro in contanti in valigia

Lunedì 3 Ottobre 2022 di Redazione web
Droga sotto sequestro
5

PORDENONE - Quando i militari della Guardia di Finanza hanno fatto irruzione nell'abitazione non potevano immaginare di trovarsi di fronte a una vera e propria centrale di spaccio: 24 "panetti" e 70 dosi confezionate di hashish nascosti tra vestiti, bagagli e effetti personali. L'inquilino, un cittadino afgano con precedenti, è stato arrestato e portato presso la Casa Circondariale di Udine, ora dovrà rispondere dei reati di detenzione di stupefacienti e spaccio. Le fiamme gialle avevano messo il condominio in questione, paradossalmente vicino al Reparto, al centro di un'operazione di monitoraggio per un via vai anomalo di persone.

Sotto sequesto anche 123 grammi di cocaina suddivisi in più di 130 dosi e mazzette di banconote per un totale di 39.000 euro. Subito dopo l'arresto, gli inquirenti hanno constatato che l'uomo aveva percepito, fino a luglio di quest'anno, il reddito di cittadinanza

Ultimo aggiornamento: 4 Ottobre, 12:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci