Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

La manata all'avversario costa a Mensah (Pordenone) 3 turni di squalifica. Visentin (Cittadella) fermo una giornata

Giovedì 3 Marzo 2022
Mensah, pesante squalifica

VENEZIA - Sono nove gli squalificati dal giudice sportivo della Serie B, Germana Panzironi, che ha preso in esame le partite della 27. giornata. La sanzione più pesante è stata inflitta a Mensah del Pordenone, che sconterà tre giornate di squalifica «per avere, al 35' del secondo tempo (della sfida contro la Ternana ndr), dopo uno scontro di gioco, con il pallone lontano, colpito con una manata al volto un calciatore della squadra avversaria; infrazione rilevata da un assistente». Mensah per il suo gesto era stato espulso. Sconteranno invece un turno di stop Adorni del Brescia, Ferrarini del Perugia, Parigini del Como, Camporese del Cosenza, Charpentier del Frosinone, Hermansson del Pisa, Machin del Monza e Visentin del Cittadella

Ultimo aggiornamento: 19:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci