Nuvola bianca avvolge l'area, serbatoio perde azoto: allarme in un'azienda

PER APPROFONDIRE: azoto, nuvola, perde, serbatoio, zoppola
foto di  repertorio
ZOPPOLA - I Vigili del Fuoco del Comando di Pordenone, appartenenti alla squadra Nucleare, biologica, chimica e radiologica, sono intervenuti, in una azienda di Zoppola, per il rilascio di azoto da un serbatoio. L'azoto, impiegato nel ciclo produttivo dell'attività, era tenuto all'interno di un serbatoio in cui il gas si trovava allo stato liquido, ovvero a una temperatura molto bassa, di -190øC circa.

Il suo rilascio in fase gassosa per il malfunzionamento di una valvola ha determinato un abbassamento della temperatura dell'aria circostante generando, per la condensazione del vapore acqueo in essa contenuto, una vistosa nuvola bianca, una vera e propria nebbia, che ha avvolto il serbatoio e l'area immediatamente circostante.

«Il rischio associato a questo gas, che occupa il 79% circa dell'aria che respiriamo - ha fatto sapere l'architetto Stefano Zanut, dei Vigili del Fuoco di Pordenone -, è prevalentemente associato all'asfissia, una condizione difficile da realizzare in questa circostanza perché lo scenario di rilascio era in ambiente aperto». In ogni caso, ha aggiunto Zanut, «l'intervento è stato effettuato con la massima attenzione da parte degli operatori che hanno costantemente monitorato la presenza del gas con apposita strumentazione e intercettato la perdita dopo aver letteralmente spostato la nube utilizzando un moto-ventilatore, permettendo così l'individuazione dell'apposita valvola e il suo azionamento».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 12 Novembre 2018, 13:24






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nuvola bianca avvolge l'area, serbatoio perde azoto: allarme in un'azienda
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-11-12 15:54:20
I gas gira ovunque, bighellona senza costrutto. Perciò si chiama A-zotolo.