Domenica 4 Novembre 2018, 12:14

In Friuli resistono gli abeti dei violini.E da domani riaprono le scuole

PER APPROFONDIRE: abeti, friuli, maltempo, violini
In Friuli resistono gli abeti dei violini.  E da domani riaprono le scuole

di David Zanirato

UDINE - Foreste devastate sì, ma non quella degli abeti rossi di risonanza. Il legno pregiato per realizzare gli Stradivari è salvo. A smentire categoricamente che l'ondata di devastante maltempo abbattutasi sull'Alto Friuli abbia compromesso la foresta dei Violini della Val Saisera è il sindaco di Malborghetto Valbruna, Boris Preschern, con un post su Facebook attraverso il quale rassicura sul patrimonio boschivo del Tarvisiano, dato per distrutto per metà dal Aigae, l'associazione che raggruppa le Guide ambientali escursionistiche.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
In Friuli resistono gli abeti dei violini.E da domani riaprono le scuole
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-11-05 09:32:06
Anche leggendo il Gazzettino, ... come lo apro suonano gli abeti di risonanza. Pare che basti stare senza musica ed i boschi non servono più ! Ma per piacere ...
2018-11-04 16:02:59
Anche per la foresta di Paneveggio , calo della produzione di abeti di risonanza del 30 per cento.E' il resto che preoccupa. Ma c'e' sta gran produzione di viole violini e violoncelli??O a furia di parlarne nelle varie trasmissioni del genere Verde e Natura e Agricoltura e Quarq..e Geo..ecc ,il legno di risonanza risuona piu' nelle trasmissioni che negli opifici di artigiani liutai.Piuttosto salvare il legname dalla marcescenza e dai funghi e muffe ed insetti per produrre pannelli e case prefabbricate smontate, pronte per i prossimi terremoti e riscostruzioni, incrociando le dita.
2018-11-04 16:02:07
Avevano detto il contrario
2018-11-04 13:35:10
Controordine compagni!