La suocera vendica la figlia e mette ko l'ex genero pugile

PER APPROFONDIRE: ko, pugile, solesino, suocera
Pugile messo ko dall'ex suocera furiosa. E la nuova compagna inseguita con la scopa...

di Francesco Campi

SOLESINO - Un campione di kick boxing, full contact, l'arte marziale che combina tecniche di pugno tipiche della boxe tradizionale a quelle di calcio del karate, abituato sferrare e ricevere colpi di ogni tipo. Tanti titoli e vittorie, in campo non solo nazionale con un curriculum che vede ben 86 incontri disputati. Ed un ko decisamente inaspettato e doloroso, arrivato per mano della ex suocera, ultrasessantenne, che lo ha mandato al tappeto. La vicenda, che con lo sport c'entra ben poco, è approdata ieri sul tavolo del giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Rovigo Pietro Mondaini, con la donna che, chiamata a rispondere dell'ipotesi di reato di lesioni personali gravi, è stata rinviata a giudizio.

Le scintille fra i due sono sorte perché, nonostante la relazione fra l'uomo e la figlia della donna fosse naufragata da un po' di tempo, lui ha continuato a vivere nell'abitazione a fianco di quella della madre della ex, a Solesino. Già fra vicini di casa nascono spesso problemi di ogni tipo, ma in questo caso la miscela è risultata davvero esplosiva ed i rancori hanno covato sotto la cenere.  Fino a quando la rabbia della donna, secondo quella che è la ricostruzione emersa dopo la denuncia ed il vaglio della Procura, è esplosa contro l'uomo e la sua nuova compagna, quest'ultima inseguita brandendo una scopa e colpita ripetutamente con il manico...

 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 28 Marzo 2018, 12:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La suocera vendica la figlia e mette ko l'ex genero pugile
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-03-28 17:41:18
Ci sono poi quelle notizie che ti danno una allegria e soddisfazione infinita
2018-03-28 15:27:58
Non ci credo ad una virgola.
2018-03-28 13:54:07
Lascia fare alle donne....