Bimbo vicentino gioca con i petardi insieme agli amici: uno gli scoppia in mano

PER APPROFONDIRE: bimbo, loreggia, mano, pedardo, scoppio, vicenza
Bimbo gioca con i petardi insieme  agli amici: uno gli scoppia in mano
LOREGGIA - Un ragazzino di 11 anni è rimasto ferito ad un mano dallo scoppio improvviso di un botto di Capodanno, a Loreggia (Padova). Il minorenne, residente a Vicenza, si trovava con altri coetanei assieme ai quali stava facendo esplodere dei petardi, quando uno di questi gli è esploso in mano. Ha riportato ustioni e ferite alle dita, per i quali ha ricevuto alcuni punti di sutura, all'ospedale di Camposampiero. È stato dimesso con una prognosi di 18 giorni.

LEGGI ANCHE Bilancio Capodanno nel Vicentino: 5 feriti per i botti, c'è anche una bimba di 4 anni

LEGGI ANCHE Festa di Capodanno a Verona, 23 feriti da botti e cocci di bottiglia
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 1 Gennaio 2018, 12:15






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bimbo vicentino gioca con i petardi insieme agli amici: uno gli scoppia in mano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2018-01-06 10:54:01
e i genitori dov’erano ?
2018-01-01 18:20:53
Genitori incoscienti!...
2018-01-01 15:57:22
L'idiozia dei botti non l'ho mai capita... Per legge non posso avere un'arma senza una licenza, ma un bambino di 5 anni puo' giocare con i Raudi (dico un modello a caso) o procurarsi facilmente un petardo della potenza di una bomba carta...
2018-01-01 13:42:34
Per la serie: usanze idiote e pure proibite. Non dovrebbero nemmeno essere coperte dal SSN quelle ferite.
2018-01-01 13:17:54
10-15-20000 persone, tutte ammassate al freddo in una piazza. musica a tutto volume quindi di scambiare qualche parola neanche a provarci. forse una bottiglia di spumante da due euro in mano con i bicchieri di plastica. allo scoccare della mezzanotte urla sguaiate ai vicini ed assaggio della bottiglia. il tutto per almeno tre ore. e questo sarebbe aspettare con gioia il capodanno.