Sabato 14 Settembre 2019, 21:27

«Carcere affollato e teatro di violenze»

PER APPROFONDIRE: carcere, detenuti, padova, penitenziaria
«Carcere affollato e teatro di violenze»

di Massimo Zilio

PADOVA -  Sovraffollamento di detenuti e carenza nell’organico degli agenti, ma non solo. Aldo Di Giacomo, segretario generale del Sindacato di polizia penitenziaria, ha fatto tappa anche a Padova.
«A Padova mancano oltre cento agenti - spiega Di Giacomo - il sovraffollamento è del settanta per cento, ma non sono gli unici problemi. La gestione della popolazione carceraria è sempre più difficile è ce lo confermano i dati che vedono una grande aumento di eventi critici come risse, violenze, suicidi e tentativi di suicidio, ma anche i sequestri di droga e di telefoni, un migliaio all’anno in tutta Italia».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Carcere affollato e teatro di violenze»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-09-16 13:52:08
Ma come hanno di tutto e di piú,oltre alle attivitá( vedi pasticceria x il papa e vendita al minuto) e ancora litigano? incrementare i lavori tanto da tenerli occupati di piú
2019-09-15 09:48:24
Ho la soluzione! Facciamo l'ennesimo svuota carcere .. tutti fuori e risolto il problema!!!!