Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

L'addio dei dipendenti Luxottica a Del Vecchio: «Tu eri il nostro papà, ci mancherai»

Sui social i dolore di tutti quelli che lavoravano per il patron dell'azienda di Agordo

Lunedì 27 Giugno 2022 di Lucia Russo
La sede di Luxottica di Agordo e i commenti dei dipendenti
2

AGORDO - «Eri come un papà». Commentano così i dipendenti di Luxottica la notizia della morte di Leonardo Del Vecchio. «Oggi il mio cuore piange, grazie di tutto signor Leonardo, il grande fondatore di Luxottica, l'uomo dal cuore d'oro - scrive Nicoletta - Rimarrai nel cuore di tutto. Tu eri il nostro papà, ora un'altra stella brillerà nel cielo». Si sono lasciati andare in un abbraccio collettivo virtuale e in una condivisione di questo momento di grande dolore, i dipendenti di Luxottica. Un'unione che passa anche attraverso la pagina Facebook creata dagli stessi lavoratori "Lux Italia" dove la prima reazione di tutti è stata l'incredulità: «Ma davvero? Non posso crederci», scrive qualcuno. 

Il saluto dei dipendenti: "Il nostro papà"

Non un semplice fondatore e capo. Negli anni Leonardo Del Vecchio aveva creato un rapporto di stima e fiducia con i suoi dipendenti. Tanto che loro, oggi, lo considerano un "papà" e non solo un "leader". «Riposa in pace nostro papà, grazie per tutto, mi mancherai», scrive Alla. «Grazie per questi 32 anni, datore di lavoro, splendido umano. E' una grande perdita. Grazie di cuore per tutto Del Vecchio», aggiunge Serena. «Non riesco neancora a realizzare e a credere a questa triste notizia. Un grande uomo, una persona molto umile e soprattutto un grande imprenditore», scrive Nadia. «Lascia un grande vuoto nella vita dei dipendenti», sottolinea Mascia. Il pensiero di tutti i dipendenti va poi alla famiglia Del Vecchio: «Siamo vicini alla famiglia, lui ora ci guarderà da lassù, dal paradiso», sottolineano a più voci. E ancora, Battistina: «Oggi perdiamo la nostra colonna portante grazie di tutto signor del vecchio in questi 20 anni di LUXOTTICA siamo cresciuti tanto la sua umanità ci rimarrà per sempre nel cuore ancora non ci posso credere». Marisa dice: «Oggi é un giorno tristissimo, siamo rimasti orfani di un grande uomo. Riposi in pace Cavalire e continui a proteggere i suoi dipendenti da lassù. Sentite condoglianze».

Le reazioni. Gentiloni: ​«Un grande italiano». Zaia: «Tra gli artefici della riscossa veneta»

Ultimo aggiornamento: 28 Giugno, 10:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci