Coronavirus Veneto, le vittime superano quota 500, ma il contagio frena

Mercoledì 1 Aprile 2020
Coronavirus Veneto, contagio e vittime oggi 1 aprile 2020

Coronavirus Veneto, contagio e vittime: il bollettino del 1 aprile 2020Le ultime notizie sul Covid-19 sul Gazzettino.it. Con le 24 nuove vittime di oggi (8 nella notte e 16 dalle 8 alle 17) si supera quota 500 di decessi totali (in ospedale  e fuori) mentre i contagiati  si avvicinano ai 10 mila (+374 oggi). Sono ​20.275 le persone in isolamento. Si attenua la pressione per i ricoveri in area non critica (-36) e nelle rianimazioni (-4).

Lo studio: coronavirus contagioso fino a 8 giorni dopo la scomparsa dei sintomi
La metà dei pazienti trattati con sintomi lievi di coronavirus presenta ancora il virus nell'organismo (e quindi è potenzialmente contagioso) fino a 8 giorni dalla scomparsa dei sintomi. Pubblicato sull'American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine, lo studio è stato condotto da esperti del Treatment Center of PLA General Hospital a Pechino insieme a colleghi della Yale School of Medicine... (LEGGI TUTTO)

LA PROROGA - IL DPCM del 1. aprile - SCARICA

GUARDA LA MAPPA

 

Coronavirus Veneto: contagi e vittime oggi 1 aprile 2020 

Crescono di 374 i positivi al Sars-Covid2 in Veneto, raggiungendo la quota di 9.748 da inizio dell'epidemia. Ma rallenta la curva dei decessi (+24), e si attenua la pressione per i ricoveri in area non critica (-36) e nelle rianimazioni (-2). Lo spiega il bollettino della Regione Veneto. I casi attualmente positivi (dato depurato da decessi e negativizzati) sono 8626, quelli dei negativizzati virologici 605. I deceduti sono 517 (489 in ospedale e 28 fuori).
Torna a salire, infine, il numero dei soggetti in isolamento, 20.275.

Coronavirus. In Alto Adige sono morti 110 pazienti, 36 nelle case di riposo

Il bollettino di ieri, 31 marzo 2020
Sono arrivati stamane a 8.359 i casi di positività al Coronavirus in Veneto il 31 marzo. Lo rileva il bollettino della Regione Veneto. I nuovi decessi sono stati 29, portando a 465 il numero totale. I pazienti in terapia intensiva sono 352 (-2), i dimessi 873, i pazienti in area non critica 1732 (+66). Le persone in isolamento domiciliare sono 19.945. La provincia  che registra il maggior numero di nuovi positivi è Verona (+49 nella notte e 109 oggi) I decessi  Le vittime del Covid-19 si sono registrate: 4 nell'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona - Borgo Roma,  1 a S. Bonifacio, 3 a Villafranca, 1 nell'Ospedale di Conegliano, 3 nell'Ospedale di Dolo, 2 a Venezia, 1 nell'Ospedale di Chioggia, 1 nella Casa di Cura Villa Maria OdC - Padova, 1 nell'Ospedale di Santorso, 2 nell'Ospedale di Vicenza, 1 a Belluno, 1 a Treviso, 1 a Vittorio Veneto  e 1 a Padova. il totale dei decessi sale a 467.

Coronavirus, rette asili e materne paritarie chiuse: «Subito sconto del 65% alle famiglie venete» Cosa fare

CLUSTER DEL VENETO del 1 aprile (rilevazione delle ore 17 confrontata con i dati delle 8 del 30 marzo)

Raggruppamenti sulla base del domicilio del paziente positivo SARS-CoV-230

Padova 2101 contagiati attualmente positivi (esclusi domiciliati Vo'Euganeo), 132 negativizzati virologici

Cluster domiciliati Comune di Vo' Euganeo 23 contagiati attualmente positivi, 59 negativizzati virologici

Treviso 1319 contagiati attualmente positivi, 129 negativizzati virologici

Venezia 1066 contagiati attualmente positivi, 99 negativizzati virologici

Verona 2124 contagiati attualmente positivi, 47 negativizzati virologici

Vicenza 1223 contagiati attualmente positivi, 84 negativizzati virologici

Belluno 433 contagiati attualmente positivi, 22 negativizzati virologici

Rovigo 127 contagiati attualmente positivi, 9 negativizzati virologici

Domicilio fuori Veneto 158 contagiati attualmente positivi, 16 negativizzati virologici

Assegnazione in corso 55 contagiati attualmente positivi, 0 negativizzati virologici

I RICOVERATI IN OSPEDALE di oggi 30 marzo 

In area non critica sono 1696. In terapia intensiva sono 348

Struttura di ricovero

Azienda ospedaliera di Padova 106 in area non critica, 31 in terapia intensiva
Azienda Ospedale Università di Padova-Ospedale s. Antonio 0 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Piove di Sacco, 0 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Schiavonia, 124 in area non critica, 25 in terapia intensiva
Ospedale di Cittadella 0 in area non critica, 6 in terapia intensiva
Ospedale di Camposampiero 11 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Casa di Cura Villa Maria ODC - Padova 7 in area non critica, 0 in terapia intensiva

Ospedale di Belluno, 45 in area non critica, 10 in terapia intensiva
Ospedale di Comunità Belluno 10 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Feltre, 7 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale Agordo 12 in area non critica, 0 in terapia intensiva

Ospedale di Treviso 99 in area non critica, 23 in terapia intensiva
Ospedale di Oderzo 17 in area non critica, 6 in terapia intensiva
Ospedale di Conegliano 4 in area non critica, 8 in terapia intensiva
Ospedale di Vittorio Veneto 142 in area non critica, 7 in terapia intensiva
Ospedale di Castelfranco 32 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Montebelluna 30 pazienti, 8 in terapia intensiva
Ospedale San Camillo di Treviso 49 in area non critica, 0 in terapia intensiva

Ospedale di Mestre 43 in area non critica, 15 in terapia intensiva
Ospedale di Venezia 11 in area non critica, 7 in terapia intensiva
Ospedale di Jesolo 54 in area non critica, 12  in terapia intensiva
Ospedale di Mirano 0 in area non critica, 10 in terapia intensiva
Ospedale di Dolo, 91 in area non critica, 14 in terapia intensiva
Ospedale di Chioggia, 0 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di San Donà di Piave 0 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale Villa Salus 31 area non critica, 0 in terapia intensiva
Casa di Cura Rizzola  9 in area non critica, 0 in terapia intensiva

Ospedale di Rovigo 23 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Trecenta 5 in area non critica, 9 in terapia intensiva
Ospedale di Adria 0 in area non critica, 0 in terapia intensiva

Ospedale di Vicenza 75 in area non critica, 26 in terapia intensiva
Ospedale di Santorso 90 in area non critica, 16 in terapia intensiva
Ospedale di Arzignano 0 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Bassano 28 in area non critica, 6 in terapia intensiva
Ospedale di Asiago 22 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Valdagno 14 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Noventa Vicentina 21 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Lonigo 0 in area non critica, 0 in terapia intensiva

Ospedale di Legnago 69 in area non critica, 8 in terapia intensiva
Ospedale di San Bonifacio 12 in area non critica, 7 in terapia intensiva
Ospedale di Villafranca 119 in area non critica, 19 in terapia intensiva
Azienda ospedaliera Verona - Borgo Roma 81 in area non critica, 24 in terapia intensiva
Azienda ospedaliera Verona - Borgo Trento 39 in area non critica, 32 in terapia intensiva
Ospedale Sacro Cuore Don Calabria Negrar 81 in area non critica, 10 in terapia intensiva
Ospedale P.Pederzoli-Peschiera 46 in area non critica, 11 terapia intensiva
IRCCS - IOV 0 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale Marzana 36 in area non critica, 0 in terapia intensiva

Coronavirus Mappa contagio Veneto Friuli Trentino

 

 

Coronavirus, cosa dicono gli esperti


Coronavirus, virologo Burioni: «Quest'estate? Se continuiamo a uscire il virus non si fermerà»

Coronavirus, l'appello dell'Iss: «Attenzione al fumo di sigaretta, il rischio di finire in terapia intensiva è doppio»

Lettera di un medico veneto dal reparto Covid: «Tutto ciò che avevo imparato del mio mestiere non esiste più, vi spiego perché dovete stare a casa»

Coronavirus, la proiezione: «Contenimento entro il 6 maggio. Il picco è passato, contagi supereranno i 100 mila»

Coronavirus è diventato più aggressivo colpendo l'uomo

Coronavirus, il climatologo: «I primi dati da Lombardia e Veneto mostrano che non teme il caldo»

Coronavirus, in quarantena diete light per non correre rischi, il professor Paolo Sbraccia: «Ecco cosa si può mangiare»

Coronavirus, l'epidemiologo Lopalco: «Rischio di ritorno epidemia è alto, a casa fino all'estate»

Coronavirus, quanto e dove resiste dalla plastica all'acciaio: ecco i dati

 

 

Ultimo aggiornamento: 2 Aprile, 11:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA