Domenica 12 Maggio 2019, 22:51

Oltre 6mila metri cubi di terreno incombono sul paese: abitanti evacuati e strada chiusa

Schiucaz. Oltre 6mila metri cubi di terreno incombono sul paese: abitanti evacuati e strada chiusa
ALPAGO - Sono circa 6mila i metri cubi di materiale che incombono minacciosi sull’abitato di Schiucaz, in comune di Alpago e ieri pomeriggio è stato necessario procedere all’evacuazione dei 17 abitanti del paese. Una frana che si era creata il 29 ottobre scorso, con il disastro di Vaia, e che da ieri torna a fare paura. Le piogge di questi giorni hanno infatti dato il carico da novanta al territorio, ormai fragile, dopo Vaia. Gli smottamenti messi in sicurezza o monitorati a vista (come Borsoi a Tambre o il movimento franoso sulla A27 a Farra) ieri non hanno creato problemi. Ma in quelli non sorvegliati, come Schiucaz, si è creata una vera e propria emergenza. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Oltre 6mila metri cubi di terreno incombono sul paese: abitanti evacuati e strada chiusa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-05-13 13:23:51
Qualcuno diceva che un tempo gli antichi montanari sapevano dove costruire. In questo caso però mi sorge un dubbio...
2019-05-13 13:22:31
immaginate un cubo di 18 metri di lato. bene, quelli sono 6000 metri cubi...
2019-05-13 12:02:16
Paese, 17 abitanti, evacuazione :- EMERGENZA ... ma già si sapeva della frana incombente .-
2019-05-13 08:56:52
Già il nome del paese è tutto un programma auguri
2019-05-13 12:22:33
Non gradita la facile e stupida ironia.