Si addormenta sul materassino in Calabria e si sveglia in Sicilia: salvato nella notte

PER APPROFONDIRE: calabria, dorme, materassino, sicilia, stretto
Si addormenta sul materassino in Calabria e si sveglia in Sicilia: salvato nella notte
Il sonno pesante, le correnti marine e qualche imprudenza gli hanno fatto attraversare, suo malgrado, lo stretto di Messina, direzione Calabria-Sicilia. Un'avventura che poteva finire in tragedia. Un giovane di 28 anni è stato salvato dagli uomini della Guardia Costiera dopo essere stato trascinato a largo dalle correnti con il suo materassino.



L'uomo si era appisolato galleggiando a pochi metri dalla battigia a Scilla; di lui si erano perse le sue tracce da ieri pomeriggio quando un amico ha avvertito la Capitaneria di Porto.

Le ricerche hanno interessato tutto lo Stretto di Messina con mezzi marini ed elicotteri. Dopo oltre 9 ore, a notte fonda, il disperso è stato rintracciato in mare aggrappato al materassino, quasi a Messina e riportato a Scilla.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 18 Agosto 2019, 22:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Si addormenta sul materassino in Calabria e si sveglia in Sicilia: salvato nella notte
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-08-20 12:37:05
Sembra si tratti di una enorme balla (secondo gli aggiornamenti di altri quotidiani): scrivono sia stato ritrovato nascosto tra gli scogli in Calabria.
2019-08-20 08:14:17
E mio nonno è Batman
2019-08-19 21:59:09
...e riportato in italia...