Si addormenta sul materassino in Calabria e si sveglia in Sicilia: salvato nella notte

Domenica 18 Agosto 2019
Si addormenta sul materassino in Calabria e si sveglia in Sicilia: salvato nella notte
3
Il sonno pesante, le correnti marine e qualche imprudenza gli hanno fatto attraversare, suo malgrado, lo stretto di Messina, direzione Calabria-Sicilia. Un'avventura che poteva finire in tragedia. Un giovane di 28 anni è stato salvato dagli uomini della Guardia Costiera dopo essere stato trascinato a largo dalle correnti con il suo materassino.



L'uomo si era appisolato galleggiando a pochi metri dalla battigia a Scilla; di lui si erano perse le sue tracce da ieri pomeriggio quando un amico ha avvertito la Capitaneria di Porto.

Le ricerche hanno interessato tutto lo Stretto di Messina con mezzi marini ed elicotteri. Dopo oltre 9 ore, a notte fonda, il disperso è stato rintracciato in mare aggrappato al materassino, quasi a Messina e riportato a Scilla.
Ultimo aggiornamento: 19 Agosto, 18:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA