Cucchi, l'appello del carabiniere Casamassima: «Ilaria, ricordati di noi»

Sunday 27 October 2019
Stafeno Cucchi, l'appello del carabiniere testimone nell'inchiesta: «Cara Ilaria, ricordati di noi»

Riccardo Casamassima, il carabiniere che nel 2015 diventò supertestimone decisivo per l'apertura dell'inchiesta bis sulla morte di Stefano Cucchi, lancia un appello sotto l'ultimo post Facebook di Ilaria Cucchi: «Cara Ilaria, ricordatevi di noi». «Dopo la testimonianza - denuncia l'appuntato scelto nei commenti all'annuncio della presentazione tv del libro di Ilaria Cucchi e Fabio Anselmo Il coraggio e l'amore - mi hanno aperto oltre 10 procedimenti disciplinari. 20 giorni di consegna. 28 giorni di rigore. 1 procedimento di stato - elenca -. E mi hanno messo ad aprire e chiudere un cancello....voi - la conclusione del commento - potete far sapere come stanno davvero le cose per me».

Leggi anche Steafno Cucchi: HegoKid, il rapper milanese gli dedica una canzone
Leggi anche Cucchi, dieci anni fa la morte: a novembre doppia sentenza
 

 

Immediata la solidarietà dei lettori, che hanno lasciato decine di messaggi in risposta al commento, incoraggiando il carabiniere a tenere duro: «Forza», «coraggio», «sei grande», «stima incondizionata», alcune delle frasi dedicate all'appuntato.

 

Ultimo aggiornamento: 21:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA