Martedì 17 Settembre 2019, 13:11

Friulintagli, il colosso del mobile cerca personale: 50 assunzioni stabili

La sede della Friulintagli
PRATA - Nonostante la congiuntura economica non proprio favorevole a livello mondiale, esistono realtà in controtendenza che invece di lasciare a casa i dipendenti o usufruire della cassa integrazione per difficoltà economiche decidono di puntare sul cosiddetto capitale umano offrendo un'occupazione stabile. è il caso della Friulintagli di Villanova di Prata, azienda di assoluto primo piano a livello mondiale nella produzione di arredamento in legno, che siano mobili in kit o su misura per tutta la casa. A rendere nota la notizia delle nuove possibilità lavorative all'interno dell'azienda è la Mav-Men At Work, agenzia per il lavoro che sta avviando un percorso di selezione per conto del colosso del mobile. Le possibilità messe sul tavolo sono differenti, e in totale si contano cinquanta posizioni lavorative aperte per ampliare l'organico dell'azienda con sede in via Oderzo.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Friulintagli, il colosso del mobile cerca personale: 50 assunzioni stabili
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 19 commenti presenti
2019-09-17 18:18:14
Buona notizia. Nel senso che 50 persone potranno contare su uno stipendio stabile. Mi auguro che si dia a loro un giusto stipendio. Non come quei tali che si lamentavano che non trovavano personale e offrivano paghe da fame
2019-09-17 17:59:23
questa e' una fior di azienda robotizzata al massimo quindi,si lavora in grembiule bianco e quasi non si tocca un pezzo con le mani e le paghe sono generose. e basta!! il problema e' un'altro, che la gente non vuol piu' lavorare in fabbrica anche se seria e con quasi zero fatica da fare. purtroppo la verita' e' questa, mettetevelo in testa!!
2019-09-18 13:52:34
Ma vaaaaa!!!! informati prima di scrivere castronerie....
2019-09-17 14:31:09
Intagli artistici fatti a mano con scalpello e mazzuolo o pannelli rivestiti assemblabili??
2019-09-18 07:08:43
Entrambi, il mercato richiede sia il mobile in cartonato che in massiccio. Dedicarsi esclusivamente a una delle due tipologie sarebbe suicida.