Mercoledì 11 Settembre 2019, 09:07

Sindaco in ospedale dopo una puntura d'insetto: «Non riesco a stare a riposo»

PER APPROFONDIRE: alessandro righi, insetto, motta, puntura, sindaco
Il sindaco Alessandro Righi

di Gianandrea Rorato

MOTTA - In Formula Uno si parlerebbe di pit stop, l'ingresso ai box delle monoposto per il cambio gomme. Si potrebbe scherzosamente definire così il ricovero nel weekend in ospedale a Oderzo del sindaco di Motta Alessandro Righi, operato per un ascesso alla schiena provocato forse da una puntura di insetto. Il problema è stato riscontrato la scorsa settimana. Venerdì il ricovero, nel weekend è rimasto sotto osservazione, seguito come sempre dalla moglie e dai familiari, mentre lunedì è finito sotto...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sindaco in ospedale dopo una puntura d'insetto: «Non riesco a stare a riposo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-09-11 09:49:39
quando avrà mal di pancia rimettete la notizia?
2019-09-11 13:41:34
«Non riesco a stare a riposo» in un letto, vuoi mettere la comoda poltrona di sindaco, quella si e' adatta al riposo