Martedì 10 Settembre 2019, 17:57

Investimenti con i soldi lasciati ai bambini, nuovi guai per Claudio

Luca Claudio

di Marco Aldighieri

PADOVA L’ex sindaco di Abano, Luca Claudio, e Daniele Natale in qualità di presidente dell’associazione “Città dei bambini” entrambi a processo per il reato di tentata appropriazione indebita in concorso, ieri mattina davanti al giudice del Tribunale monocratico hanno chiesto di potere essere giudicati con il rito abbreviato. Secondo i loro legali, Ferdinando Bonon e Giuliano Tiribilli, le possibilità di una assoluzione sono elevate. Secondo l’accusa, rappresentata dal pubblico ministero Marco Brusegan, Daniele Natale di 47 anni residente a Montegrotto e presidente dell’associazione “Città dei bambini” e Luca Claudio, anche lui di 47 anni, in qualità di gestore dell’associazione, avrebbero tentato di impossessarsi della somma di 567 mila e 919 euro.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Investimenti con i soldi lasciati ai bambini, nuovi guai per Claudio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 33 commenti presenti
2019-09-12 01:33:01
Ora lui ha un diavolo per capello ... e si vede :)
2019-09-11 21:36:15
Deplorevole, se colpevole niente sconti e massima pena. I giudici devono continuare quanto fatto finora.
2019-09-11 17:40:10
O ce l'hanno tutti con LUI o è un delinquente incallito !! Ovviamente gli auguro di dimostrare la sua innocenza.
2019-09-11 15:38:50
Parlateci di Abano. Altro che Bibiano.
2019-09-11 14:45:41
E due... prima i disabili, ora i bambini. Certo che come esempi da dare il paesuccolo non sgarra manco di un cent arridaje...