Sal Da Vinci aggredito sull'aliscafo, spunta il video choc: «Vieni qua che ti uccido»

Lunedì 7 Settembre 2020
video

«Vieni qua che ti uccido». Sono immagini choc quelle spuntate nelle ultime ore a proposito di Sal Da Vinci, aggredito sull'aliscafo da Procida a Napoli. Un video pubblicato sui social ritrae il cantante quasi faccia a faccia con un passeggero dell'imbarcazione che lo insulta e lo minaccia. Il cantante ha voluto chiarire con un lungo post su Instagram cosa era accaduto, a lui e alla sua famiglia, di ritorno da Procida dove si era esibito nello spettacolo A due passi da te

«Resto basito leggendo la ricostruzione parziale di quanto accaduto nei giorni scorsi a Procida - spiega Da Vinci -. Approfittando di alcuni video presenti in rete, si tenta di distorcere la verità dei fatti. Resto fiducioso nella giustizia e soprattutto nei tantissimi testimoni che riporteranno correttamente i fattiaccaduti in tribunale»

Sal Da Vinci: «Aggredito e minacciato di morte sull'aliscafo per un vassoio di dolci, io e mio figlio in ospedale»
Sal Da Vinci, rissa sull'aliscafo per Napoli. Il comune di Procida: «Solidarietà all'artista»

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

La mia risposta a quello che sto assistendo in questi giorni! #saldavinci #noallaviolenza #napoli #giustizia

Un post condiviso da Sal Da Vinci (@saldavinciofficial) in data:

Ultimo aggiornamento: 9 Settembre, 09:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA