Patty Pravo compie 73 anni: da ragazza del Piper a Diva del pop

Giovedì 8 Aprile 2021
Patty Pravo, la ragazza del Piper, compie 73 anni

La ragazza del Piper, famosa per aver cantato tra i suoi tanti capolavori "Tu mi fai girar come fossi una bambola" compie 73 anni. La cantante veneziana nasce il 9 aprile del 1948 come Nicoletta Strambelli e diventa famosa e nazionalpopolare come Patty Pravo quando non ha ancora raggiunto la maggiore età.
Una donna dalla voce profonda, dalla figura androgina e lo sguardo magnetico quanto il biondo dei suoi capelli che da subito sceglie di non accomodarsi dentro cornici fisse. 

Il Cantante Mascherato, il gran finale venerdì 26 febbraio: ecco cosa può succedere


Anticonformista, ribelle, indipendente e libera da qualsiasi vincolo quando ancora una donna veniva giudicata priva di virtù soltanto se fumava in pubblico, Nicoletta Strambelli, anzi, addirittura Nicola, come venne registrata all’anagrafe di Venezia dal papà, è stata ed è un’artista dal talento naturale esploso a metà dei favolosi anni Sessanta grazie a scelte ponderate o istintive, che l’hanno portata a cantare non solo un pop commerciale ma sempre di qualità, ma anche Battisti, Conte, Guccini, De Gregori, Vinicius de Moraes, Lou Reed e Jacques Brel, facendosi anche mentore di artisti semi esordienti come Cocciante.
Nel suo curriculum di donna avanguardista ci sono anche gli spinelli con Jimi Hendrix, gli attimi di vita trascorsi con Frank Sinatra, le session vibranti con David Bowie, l’amicizia con Robert Plant, lo shopping con Mick Jagger, l’impianto di registrazione acquistato dai Pink Floyd, il nudo per Playboy in America, l’innamoramento corrisposto con la Cina e le sue esibizioni in pechinese.

Milly Carlucci e il Cantante Mascherato «In linea con la moda del travestimento»
 

Oltre alla musica anche la sua vita sentimentale non ha mai suonato un adagio, arrivando a sposarsi cinque volte. Il primo marito era stato il batterista del suo complesso, Gordon Faggetter, poi, nel febbraio del ‘72, in Campidoglio, era toccato a Franco Baldieri, seguito da Paul Jeffery (1976) e da Paul Martinez (1978) e da John Edward Johnson in America (1982). Questi i mariti ufficiali. A loro andrebbe poi aggiunto Riccardo Fogli, sposato in Scozia nel 1974 con un rito non valido in Italia e che determinò una famosa crisi nei Pooh.
Una voce che ha accompagnato i cambiamenti sociali e musicali, attraversando il tempo, senza tradire mai la fiducia del
 grande pubblico che l’ha sempre seguita in oltre mezzo secolo di carriera e che l’ha vista partecipare a nove edizioni di Sanremo e svariate Canzonissime e Festivalbar.
Dopo "Ragazzo triste", "Pazza idea", "Se perdo te", "Pensiero stupendo", una collezione di successi che cresce a ogni candelina aggiunta sulla torta, chissà come si reiventerà Patty Pravo e cosa ci riserverà per il futuro.

 

 

Ultimo aggiornamento: 9 Aprile, 09:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA