BLOG
Modi e Moda di Luciana Boccardi

Guillermo Mariotto di Gattinoni
firma il "sogno" di AltaRoma

 A Parigi uno dei nostri stilisti più quotati , Antonio Grimaldi, ha presentato una colllezione di altissima qualità, affidandone il look a giochi di plissè , borchie, cuori, messaggi criptati elaborati con la priù grande esperienza sartoriale. Significativa la risposta che l'Ambasciatore italiano ha voluto affidare a un ricevimento organizzato proprio per consolidare il successo ottenuto da Grimaldi.
La tecnica di restauro giapponese, kintsugi, che viene applicata cucendo con fili d'oro i frammenti di qualche oggetto di valore da riparare, ha caratterizzato la collezione di Victor & Rolf (del brand OTB di Renzo Rosso), brillante nelle cuciture dorate sugli abiti da gran sera. Ne è sortito uno spaccato di abilità artigianale superiore a ogni immaginazione,
Un'eleganza araba che tocca vertici di aristocratica bellezza è stata firmata dal libanese Elie Saab per abiti di grande suggestione .
Ma è a Roma che l'Alta Moda italiana con la firma di  Gattinoni risponde con il successo senza paragoni ottenuto dalla collezione realizzata dal direttore artistico della Maison storica, Guillermo Mariotto. Fantasia, eleganza, una letteratura romantica elaborata fino all'estremo sono gli ingredeienti di un'avventura adolescieniale che lo stilista ha costruito intorno a un "albero" rosa, sotto nuvole di tulle per la protagonista della sua fiaba che raccnta l'evoluzione di una giovanetta che si fa donna vivendo perennemenbte dentro a un sogno. Tutti in piedi per Guillermo Mariotto, il direttore artistico di Gattinoni, sigla prestogiosa dell'alta moda italiana. Il suo racconto comincia con un party in pigiama recitato da giovani studentesse di un corso di teatro, su lettini sparsi nel giardino della sede universitaria che ha ospitato la sfilata , che -  incuranti di quattro gradi sotto zero - sognano di diventare grandi con una serie di abiti che passano dal rosa baby al rosa carico, dall'azzurro cielo al celeste quasi trasparente per modelli attualissimi che potrebbero ben figurare in un ballo organizzato da Bianconiglio per Alice nel paese delle meraviglie.
Organza, chiffon, tulle punteggiati di strass, paillettes a forma di minuscole stelline, sbiechi importanti, volants interminabli, una ricerca puntisliosa intorno al punto smock e alle sue varie interpreazioni, fino all'abto da sposa - indossato dalla famosa Vanessa - che ha concluso felicemente questo spaccato di alta moda vera, grande, bellissima.
Importanti in questa collezione anche gli accessori: le pantofoline , ciabattine di seta ricamata portate su calzini di tulle trasparente nel colore del vestito, sono già un must, e i gioielli, ancora una volta de De Benedittis sono lievi libellule, fiori leggiadri che sembrano alzarsi dalla mano spesso coperta dalla manica trasparente che - come piace alle ragazzine - scende lunga a coprire anche le dita.
Bravo, bravo , bravissimo Guillermo Mariotto , autore di una collezione uscita da un suo sogno per farci sognare.

 

Sabato 28 Gennaio 2017, 00:52
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
POST
pubblicato ilVenerdì 13 Settembre 2019, 19:19
pubblicato ilVenerdì 6 Settembre 2019, 15:26
pubblicato ilVenerdì 30 Agosto 2019, 17:46
pubblicato ilVenerdì 30 Agosto 2019, 17:36
pubblicato ilVenerdì 23 Agosto 2019, 19:21
pubblicato ilVenerdì 9 Agosto 2019, 10:11
pubblicato ilVenerdì 2 Agosto 2019, 16:21
pubblicato ilVenerdì 26 Luglio 2019, 19:43
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER