Bimbo di 4 anni intrappolato in auto sotto il sole: i vigili del fuoco lo liberano a colpi di mazza

PER APPROFONDIRE: figlio, mamma, teramo
Bimbo di 4 anni intrappolato in auto sotto il sole: i vigili del fuoco lo liberano a colpi di mazza
Tragedia sfiorata ieri pomeriggio a Martinsicuro (Teramo). Una turista di circa 30anni ha inavvertitamente lasciato le chiavi all'interno dell'auto chiudendo le portiere e finendo per bloccare così al suo interno il figlioletto di appena 4 anni. La donna, dopo aver parcheggiato l'auto in via del Semaforo, nel parcheggio Parco La Pineta Agriturismo, stava scendendo quando le chiavi le sono scivolate nell'abitacolo senza che lei se ne accorgesse.

Bimba di 2 anni muore dimenticata in auto sotto al sole: la mamma stava facendo un sonnellino

Mamma dimentica la figlia disabile in auto, Cristina muore dopo 5 ore. La donna e il compagno indagati per omicidio
 




Un comune incidente quotidiano che però stava per trasformarsi in qualcosa di più grave. Una volta chiuso lo sportello del veicolo, infatti, si è innescata la chiusura automatica del mezzo con il bimbo rimasto intrappolato nel seggiolino sul sedile posteriore.

La madre sul momento ignara di tutto, si è assentata per circa 15 minuti per prendere delle cose nella camera dell’agriturismo. Al ritorno l’amara sorpresa. L’auto era chiusa dall’interno. Dopo aver cercato inutilmente di trovare il doppione delle chiavi, la donna si è messa ad urlare, e, a tirare sassi per cercare di spaccare i finestrini. Purtroppo tutto inutile. Sul posto sono arrivati dei vigili del fuoco di Nereto. Che prima hanno provato con delle speciali ganasce a forzare lo sportello anteriore. Ma niente. Per salvare il bimbo hanno dovuto prendere una mazza e spaccare il finestrino.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 10 Agosto 2019, 09:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bimbo di 4 anni intrappolato in auto sotto il sole: i vigili del fuoco lo liberano a colpi di mazza
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti