Record di donazioni di sangue per il reparto Monte Grappa

Domenica 28 Aprile 2019 di Roberto Lazzarato
Bassano Rds Monte Grappa
1

BASSANO. Donazioni record per il Reparto Donatori di Sangue Monte Grappa. «Mentre in molti Ospedali del nostro territorio si registra un deficit nelle donazioni, il Reparto, dopo 56 anni dalla sua fondazione - ha dichiarato il presidente Lamberto Zen, durante l’assemblea dei delegati, presenti  Corrado Sardella direttore del Centro Trasfusionale di Bassano, l’assessore Angelo Vernillo dell'Amministrazione Comunale bassanese e Gianfranco Cavallin (Ana Bassano), - ha raggiunto il record delle donazioni grazie al contributo di tutti, donatori e i 53 Direttivi dei Gruppi che, con una notevole carica umana e un trascinante entusiasmo, hanno dato quel determinante contributo per raggiungere il rilevante traguardo nel percorso di sostegno e sollievo verso chi è bisognoso e in sofferenza.»

Nel 2018, è stato raggiunto l’eccezionale risultato di 8.563 donazioni di sangue e plasma (oltre il 5% in più rispetto al 2017) e il Monte Grappa ha portato nel Centro Trasfusionale 733 aspiranti donatori, dei quali 607 sono risultati idonei. Il RDS annovera nelle sue fila oltre 9.000 soci, di cui 6.331 sono donatori periodici effettivi (74% maschi e 26% donne) e gli altri sono soci onorari e collaboratori volontari.
Continua l’impegno nelle scuole per sensibilizzare i giovani e per coinvolgere nuovi donatori di sangue attraverso l’informazione ed iniziative legate allo sport e alle feste locali. «L’entrata nelle 13 scuole superiori - ricorda Zen - con il progetto ‘Bassano Città del Dono’ e ‘Il dono del Sangue’ ha fruttato l’adesione alla nostra Associazione di oltre 60 aspiranti donatori, su una popolazione di circa 1.500 studenti.»
«La donazione è prima di tutto riconoscimento reciproco, che è il carattere indispensabile del legame sociale - ha concluso Zen. - La nostra Associazione, alla richiesta di aiuto, ha sempre risposto esortando i propri donatori a praticare con coraggio la solidarietà, che ogni giorno testimonia, con la donazione del sangue, come virtù indispensabile all’esistenza, uno dei valori più importanti della vita.»

Ultimo aggiornamento: 29 Aprile, 10:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA