L'Olimpico è “Pop”: al via le visite
virtuali inedite del teatro palladiano

All'Olimpico scattano le visite virtuali del palcoscenico

di Roberto Cervellin

VICENZA - L'Olimpico come non era mai stato visto prima. Scene e palcoscenico, finora off limits, saranno visitabili grazie a un tablet e a un percorso virtuale di 45 minuti.

Ad accompagnare i turisti ci sarà Alessandro Baricco, il quale andrà alla scoperta dei segreti di quello che è il primo teatro coperto del mondo con l'unica scenografia rinascimentale conservata nonché l'ultima opera di Andrea Palladio. Il tutto in maniera inedita, cioè attraverso un video che proporrà storie, voci e immagini di un luogo che ha più di 4 secoli di storia.

E' l'Olimpico che non ti aspetti. Quello che dal 20 aprile, senza supplemento sul costo del biglietto, si potrà conoscere grazie al tablet che verrà consegnato ai visitatori all'ingresso. Si chiama “Pop” - Palladio Olimpico project - il nuovo strumento destinato a promuovere il noto monumento di Vicenza. A idearlo sono stati Comune e ScuolaHolden non solo per valorizzare uno dei simboli della città, ma anche per raccontarlo attraverso uno spettacolo digitale. L'allestimento sarà in fuzione dalle 9 alle 10.30 e dalle 13 alle 14.30 fino al 30 giugno. Dal primo luglio al 31 agosto, la visita "Pop" sarà dalle 10 alle 13.45.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 17 Aprile 2018, 17:21






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'Olimpico è “Pop”: al via le visite
virtuali inedite del teatro palladiano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti