«Seggiovia bloccata», ma è un'esercitazione con 45 pompieri veneti

«Seggiovia bloccata», ma è un'esercitazione con 45 pompieri veneti

di Luca Pozza

ROANA - «La seggiovia è bloccata, accorrete». Non è un allarme scattato oggi sull'Altopiano di Asiago ma un'esercitazione straordinaria, effettuata in mattinata sul Monte Verena, per 45 vigili del fuoco Saf (speleo alpino fluviali) provenienti da tutte le province del Veneto, per esercitarsi sugli impianti di risalita "Ski Verena" per l’evacuazione dell’impianto in caso di anomalia. 
 
 

Tutto il personale svolge ha dapprima seguito una lezione teorica, per apprendere il funzionamento e le dinamiche in emergenza dei quattro diversi impianti che, a pieno carico, trasportano 550 persone. II personale Saf, dopo il primo briefing, ha affinato le procedure di imbarco e sbarco con gli operatori del reparto volo, presente con l’elicottero "Drago 71", che li ha portati in quota, dove poi hanno avuto inizio le diverse prove. I soccorritori hanno simulato un blocco della seggiovia e sgomberato lungo le diverse altezze l’impianto, calando a terra gli occupanti. Esercitazione anche per l’equipaggio volo di Venezia che hanno verricellato gli elisoccorritori direttamente sui seggiolini della seggiovia.  
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 25 Maggio 2018, 13:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Seggiovia bloccata», ma è un'esercitazione con 45 pompieri veneti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti