Scarpetta d'oro a Giulia Maidecchi

Domenica 12 Novembre 2017
FOSSÒ
Si è tenuta ieri, al Palarcobaleno di Fossò, la cerimonia di premiazione e l'inaugurazione della mostra della 22. edizione del concorso Scarpetta d'oro, curato da ACRiB-Sezione calzature di Confindustria Venezia Rovigo, in collaborazione con Consorzio maestri calzaturieri e Assocalzaturifici e con il contributo della Regione. Sono 100 le illustrazioni che hanno concorso all'edizione di quest'anno intitolata A ognuno la sua scarpa.
La giuria ha assegnato il primo premio alla genovese Giulia Maidecchi, con Supervoglia di indossarle; ai posti d'onore Adriana Liuzzi di Ladispoli e Paola Montalto di Livorno.
Con l'occasione, sono stati consegnati 4 premi alle scuole vincitrici del concorso di scrittura Sempre in piedi. Il primo premio di 500 euro è andato alla classe IV della Volta di Sandon (Ve), con la favola Credere nei sogni.
La mostra delle illustrazioni proseguirà al Politecnico dal 20 al 30 novembre, dove saranno ospitati i laboratori didattici per 330 bambini delle scuole del territorio.
«È con grande soddisfazione - ha dichiarato Siro Badon, presidente di Acrib e del Consorzio - che sosteniamo questo progetto che promuove la tradizione calzaturiera tra le nuove generazioni».
S.Bre.
© RIPRODUZIONE RISERVATA