Martedì 17 Luglio 2018, 00:00

MONTREAL
«La mobilità va rivista in lungo e in largo e dobbiamo fare

MONTREAL«La mobilità va rivista in lungo e in largo e dobbiamo fare in modo che sia efficiente, sicura e amica dell'ambiente». Facile a dirsi, ma Jean-Dominique Senard ci crede e pensa che dentro ci sarà l'automobile, senza dubbio. «Sarà differente, anche nell'utilizzo dice l'amministratore delegato di Michelin e saranno differenti anche le competizioni sportive, ma l'automobile non scomparirà perché incarna i bisogni veri delle persone ed è ancora un simbolo di libertà».Come sarà allora l'automobile del futuro?«Sarà...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
MONTREAL
«La mobilità va rivista in lungo e in largo e dobbiamo fare
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER