Atmosfere veneziane con il tenore Luca Foffano

Mercoledì 19 Dicembre 2018
IL CONCERTO
Luca Foffano in concerto al Teatro Corso di Mestre per festeggiare il Natale con il pubblico della sua città. L'appuntamento con il tenore veneziano è fissato per venerdì 21 dicembre: alle 21.15 l'artista ammirato nel mondo per la sua voce dal timbro inconfondibile, conosciuto con l'appellativo La voce di Venezia, proporrà una speciale versione dello spettacolo presentato nel tour Indivisibili. Per l'occasione, oltre alla sua storica band composta da Francesco Boldini (alla chitarra), Daniele Labelli (al pianoforte), Cristian Labelli (alle tastiere), Paolo Prizon (alla batteria e alle percussioni), Flavio Bordin (al sax tenore, alto e soprano) e da Stefano Panizzo (al basso) ad accompagnare Luca Foffano ci saranno anche ospiti nazionali ed internazionali. L'artista duetterà con la giovane soprano russa Alina Yarovaya (alla sua prima esibizione in Italia), ospiterà al centro della scena Elena Ciocoi (10 anni, di Marghera, finalista della sessantunesima edizione dello Zecchino d'Oro con il brano Chi lo dice che, per la prima volta live nella sua terra dopo il grande successo televisivo) e dividerà il palcoscenico con The Gondoliers, il trio formato da altri due cantanti selezionati dall'etichetta Warner Music UK incuriosita da The Voice of Venice, appellativo che arriva dall'amore di Foffano per le sue origini e dalla sua esperienza a partire dal 2009 come cantante sulle gondole veneziane etichetta che ha pubblicato Evergreen, il primo album della formazione.
NUOVO TOUR
Tra le tappe del tour che prende il nome dall'inedito Indivisibili romantica ballata italiana pubblicata lo scorso marzo il concerto al Teatro Corso di Mestre arriva a suggellare un 2018 ricco di soddisfazioni: Luca Foffano ha infatti fatto parte del cast artistico del suggestivo musical su ghiaccio russo Romeo & Juliet (alla regia Ilya Averbukh, regista dei Mondiali di calcio 2018, produttore ed ex campione mondiale di pattinaggio), con cui si è esibito all'Arena di Verona, al Palavela di Torino e a Mosca. E altrettante soddisfazioni sono attese per il 2019: il tenore nato nel quartiere Altobello di Mestre nel 1964 sta lavorando a una nuova canzone, un duetto internazionale, e al nuovo album, che uscirà per l'etichetta discografica Bit & Sound Music con la supervisione del produttore Tino Coppola. Il prezzo del biglietto per il concerto di venerdì 21 dicembre è di 20 euro (più diritti di prevendita) per un posto in Platea e di 15 euro (più diritti di prevendita) per accomodarsi in Galleria. Per informazioni: www.teatrocorso.it
Valentina Russo
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA