Mercoledì 23 Ottobre 2019, 00:00

ARTE
Fino all'ultimo, nonostante l'inesorabile avanzare della malattia, Laura

ARTEFino all'ultimo, nonostante l'inesorabile avanzare della malattia, Laura de Santillana ha continuato a progettare nuove forme del vetro. Del resto questo materiale, di cui conosceva tutti i segreti, era iscritto nel suo Dna personale e in quello della sua famiglia. Nata a Venezia nel 1955, è scomparsa nella tarda notte di lunedì. L'annuncio è stato dato ieri da Marie-Rose Kahane presidente di Pentagram Stiftung, la Fondazione impegnata in un programma espositivo del vetro di durata decennale. Si diceva della sua dinastia.DINASTIA...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
ARTE
Fino all'ultimo, nonostante l'inesorabile avanzare della malattia, Laura
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER