Mercoledì 22 Maggio 2019, 00:00

Bloccato nel guado dalla furia dell'acqua

Bloccato nel guado dalla furia dell'acqua
SALVATAGGIOPORDENONE Non è mai conveniente farsi beffa dei segnali stradali, a maggior ragione quando una sbarra, posta prima di un guado sul fiume, indica che è impossibile andare avanti: l'acqua è presente sulla sede stradale e c'è il pericolo di rimanere bloccati. E' quello che è successo ieri mattina attorno alle 10 ad un 60enne elettricista di Bari, dipendente di un'azienda di Novara, che con il proprio furgone era partito da Motta di Livenza per raggiungere Aviano. Quando all'altezza del guado sul Meduna, tra Vivaro e Rauscedo, ha...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bloccato nel guado dalla furia dell'acqua
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER