Domenica 26 Maggio 2019, 00:00

Droga all'Arcella, supertelecamere incastrano la babygang di magrebini

PER APPROFONDIRE: arcella, droga, magrebini, spaccio, telecamere
Droga all'Arcella, supertelecamere incastrano la babygang  di magrebini
PADOVA - Grazie alle nuove telecamere del Comune una baby gang di spacciatori magrebini, che avevano fatto dell'Arcella il loro regno, è stata sgominata della Polizia municipale. Comincia a dare i suoi frutti il sistema di videosorveglianza che la giunta Giordani ha predisposto a San Carlo. Venerdì 24, infatti, i vigili hanno organizzato una serie di controlli, a cui hanno partecipato due pattuglie della sicurezza urbana dotate di unità cinofile e due pattuglie della polizia di prossimità della squadra Arcella. Al blitz hanno partecipato anche 5 agenti in borghese. Il servizio è iniziato attorno alle 15 con un monitoraggio dell'area tramite le nuove telecamere. Intorno alle 15.30 nelle immagini è comparsa una coppia di giovani che veniva avvicinata da un ragazzo magrebino minorenne. Subito dopo, il giovane ha ceduto ai due un involucro sospetto.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Droga all'Arcella, supertelecamere incastrano la babygang di magrebini
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-05-27 08:16:31
Droga. Magrebini.
2019-05-26 14:28:15
Innutile commentare questa sera saranno giá in giro continuando lo spaccio, tanto sono solo Baby, una volta ai tempi di Cavur e Don Bosco cerano i riformatori minorili.In Germania ci sono i carceri minorili e vedi come rigano dritto
2019-05-26 12:59:07
I giovani non sono piu' giovani, sono baby. Tu vo fa l'americano, mericano, ma sei nato in Italy.
2019-05-26 12:03:29
Risorse del Magreb pronti a versarci i contributi per le pensioni!
2019-05-26 11:19:14
quando hai conosciuto la slealtà dei musulmani li eviti, molto subdoli questi prevaricatori dal credo sanguinario.