Martedì 19 Marzo 2019, 00:00

CUAMM
DOPO IL CICLONE
IN MOZAMBICO
Sono oltre un milione e mezzo le persone

CUAMMDOPO IL CICLONE IN MOZAMBICOSono oltre un milione e mezzo le persone colpite e almeno 150 le vittime del Ciclone Idai, che si sta abbattendo in questi giorni su Mozambico, Malawi e Zimbabwe, secondo dati Onu e fonti governative ufficiali. In Mozambico la più colpita è la città di Beira. Drammatico il racconto che arriva dai nostri volontari di Cuamm in Mozambico. Difficili le comunicazioni tra Maputo, capitale del Paese, dove si trova il coordinamento di Medici con l'Africa Cuamm, e Beira, dove l'organizzazione concentra da anni la...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
CUAMM
DOPO IL CICLONE
IN MOZAMBICO
Sono oltre un milione e mezzo le persone
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER