Martedì 19 Novembre 2019, 00:00

Sfrattati da Schiucaz Veneto Strade spiega: «Stiamo lavorando»

ALPAGOA distanza di 6 mesi dall'allarme per la frana che minacciava il paesino dell'Alpago due famiglie di Schiucaz e i titolari dell'attività commerciale si ritrovano al punto di partenza. La speranza era che ieri venisse revocata l'ordinanza di sgombero delle case, ma non è stato così. Per le due famiglie Zanon sarà un'altra notte in albergo e per gli imprenditori De Pizzol, ancora una giornata di lavoro a metà. Sì perché l'ordinanza permette il rientro nelle case di giorno, dalle 8 alle 17: un orario che non consente però al...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sfrattati da Schiucaz Veneto Strade spiega: «Stiamo lavorando»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER