Martedì 12 Febbraio 2019, 00:00

«Guardami la casa» Ma la derubò: 4 mesi

FELTRENon ha convinto la spiegazione data dall'imputato su quei gioielli della vicina che erano finiti nelle sue mani. È così ieri, in Tribunale a Belluno, è stato condannato a 4 mesi di reclusione e 110 di multa (pena sospesa) per il furto di gioielli alla propria vicina. «Quei preziosi erano dei regali che mi erano stati fatti», aveva detto Alberto Munerol, 54enne, accusato di aver rubato nell'abitazione della condomina (difeso dall'avvocato Giovanni Degli Angeli di Feltre). Il giudice Luca Berletti ha anche disposto un risarcimento...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Guardami la casa» Ma la derubò: 4 mesi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER