«Riportami l'auto al campo dopo il lavaggio», brutta sorpresa per il portiere Marchetti: distrutta la sua Ferrari Foto

Martedì 12 Gennaio 2021 di Redazione online
Foto da Liguriaoggi
3

GENOVA - L'ha presa bene: «L'importante è che non si sia fatto male nessuno», il portiere del Genoa, il bassanese  Federico Marchetti   ha visto il suo bolide rosso, una Ferrari  F152M,  distrutta in un incidente.

Il calciatore l'aveva portata nel suo autolavaggio di fiducia, ma l'addetto del benzinaio, nel   riportargliela al campo di allenamento, si è schiantato contro  un guardrail. Le immagini dei danni causati al suo bolide da 670 cavalli, hanno fatto subito scalpore.

Il  portiere bassanese - che compirà 38 anni fra pochi giorni -  prima del Genoa ha giocato fra le altre per Treviso,  Biellese, Torino, Lazio e Cagliari. 

 

d

Ultimo aggiornamento: 14:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA