Primo trapianto senza trasfusione di sangue, la paziente testimone di Geova

Lunedì 18 Marzo 2019
13
VERONA L'eccezionale intervento è del 23 dicembre scorso, all'Ospedale di Borgo Trento di Verona, ma la notizia è stat ufficilizzata oggi. Si è svolto una delle  più impegnative operazioni della pratica chirurgica: un trapianto di fegato senza trasfusioni di sangue. La paziente ha 60 anni e sarebbe una Testimone di Geova

Si tratta del primo intervento di questo tipo eseguito a Nordest. Un risultato straordinario da parte dell’equipe del Centro Trapianti di Fegato diretta dal dottor Umberto Tedeschi: la straordinarietà è l'essere intervenuti in un'operazione  così complessa, spesso caratterizzata da importanti perdite ematiche, senza il ricorso a emotrasfusioni. Ultimo aggiornamento: 14:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA