Lancia Y nella corsia opposta: schianto frontale, gravissimi tre ragazzi, altri 2 feriti

PER APPROFONDIRE: auto, feriti gravi, incidente, verona
Lancia Y sbanda e provoca frontale  gravissimi tre ragazzi, altri due feriti
VERONA - Tre giovani sono in gravissime condizioni dopo essere rimasti coinvolti in un incidente avvenuto stamani sulla provinciale 35 alle porte di Mizzole, frazione di Verona. L'auto su cui viaggiavano, per cause in corso di accertamento da parte della Polizia municipale, ha invaso la corsia opposta e si è scontrata frontalmente con un'altra auto, guidata da una donna.

La vettura dei giovani si è ribaltata finendo nella scarpata che costeggia la strada. Tutti i feriti sono stati estratti dai vigili del fuoco e trasportati in codice rosso all'ospedale di Borgo Trento dai sanitari del 118, intervenuti con quattro ambulanze e due automediche.

I feriti sono un ragazzo di 28 anni e due ragazze di 25 e 26 anni. 

Stando ai primi rilievi della Municipale, l'incidente avvenuto alle 8.30  sarebbe stato causato da un'invasione della corsia opposta da parte di una una Lancia Y, che si è scontrata all'uscita di una curva con una Volkswagen Passat.  I tre feriti gravi sono i passeggeri della Lancia: il conducente (un 25 enne), così come il 60enne alla guida dalla Passat, è stato invece ricoverato all'ospedale di Negrar con ferite più lievi. Informato il Pubblico Ministero di turno, entrambi i veicoli sono stati sottoposti a sequestro.

 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 28 Dicembre 2017, 13:40






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lancia Y nella corsia opposta: schianto frontale, gravissimi tre ragazzi, altri 2 feriti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti