Violenza in famiglia a Jesolo. Tossicodipendente maltratta i genitori e la sorella per ottenere i soldi per la droga: arrestato

Giovedì 15 Febbraio 2024 di Redazione web
Violenza in famiglia a Jesolo. Tossicodipendente maltratta i genitori e la sorella per ottenere i soldi per la droga: arrestato

JESOLO (VENEZIA) - Violenza sui genitori e sulla sorella, arrestato un giovane. Il commissariato di Jesolo ha portato in carcere un ragazzo ritenuto il responsabile di violenza domestica nei confronti dei genitori e della sorella. L'uomo, un tossicodipendente, in diverse occasioni avrebbe compiuto atti di violenza fisica e anche psicologica nei confronti dei famigliari per ottenere da loro del denaro per comprare la droga. Da qui è scattata la denuncia dei parenti che stanchi delle ripetute vessazioni nei loro confronti da parte del figlio, hanno deciso di parlare con le forze dell'ordine che, dopo gli approfondimenti del caso, hanno arrestato il giovane. 

Ultimo aggiornamento: 11:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci