Tombe di famiglia storiche all'asta nei cimiteri: costano come una casa

PER APPROFONDIRE: asta, cimitero, tombe, venezia
L'entrata del Cimitero di Venezia, a San Michele in isola
VENEZIA - Il Comune di Venezia ha indetto un'asta pubblica per l'assegnazione della concessione di 17 tombe di famiglia storiche che sono tornate nella disponibilità dell'Ente. Si tratta - secondo una nota del Comune - di manufatti, spesso veri e propri monumenti, dislocati nei vari cimiteri cittadini, 12 a San Michele in isola, 2 a Mestre e uno rispettivamente al Lido, a Malamocco e a Burano, per un totale complessivo a base d'asta di oltre 2,5 milioni di euro, che verranno assegnati, con concessioni di durata novantanovennale, nello stato nel quale si trovano e, quindi, saranno a carico del nuovo concessionario tutte le attività necessarie al restauro conservativo dei manufatti.

Non costano mica poco: sono tombe con una base d'asta che va dai 26.536,58 della tomba Serafini a San Michele ai 302.233,65 della Olivieri sempre a San Michele passando per i 139.707,07 della Riccardi a Mestre e i 94.324,46 della Rosada a Malamocco. Strutture, 11 delle quali sono vincolate dalla Sovrintendenza (nove a San Michele e due a Mestre), che versano in diverse condizioni conservative, e che attraverso gli anni hanno raccolto le spoglie mortali dei componenti della famiglia concessionaria. Tra queste spicca, ad esempio, quella a Malamocco dove venne sepolto Orsmida Rosada che fu dal 1869 al 1882 sindaco di Malamocco.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 23 Maggio 2019, 11:22






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tombe di famiglia storiche all'asta nei cimiteri: costano come una casa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2019-05-24 07:02:55
Si vive la maggior parte inscatolati tra mura e pure dopo si finisce rinchiusi tra mura. sul web si troba :"Bruno Bozzetto una vita in scatola".
2019-05-23 17:56:41
quello che volevo dire è che non bisogna meravigliarsi per il prezzo. secondo loro valgono quei soldi sarà poi il mercato a decidere.
2019-05-23 14:42:55
Speriamo non arrivi air BnB e le metta in affitto! Gnanca boni...
2019-05-23 12:06:15
nessuno è obbligato a comperarle quindi non vedo perchè sembra che chi le compera sia un spendaccione o sia obbligato. secondo se vanno aggiudicate a quelle cifre vuol dire che qualcuno i soldi li ha ed il prezzo gli sembra congruo. esechile aveva le lascia perdere vuol dire che quella famiglia ha finito il periodo delle vacche grasse.
2019-05-23 12:48:41
coppertone: o non ci sono più discendenti !