Martedì 11 Giugno 2019, 21:41

Mancata precedenza a un pedone sulle strisce: tassista a processo

PER APPROFONDIRE: mestre, taxista, venezia, violenza privata
Mancata precedenza a un pedone sulle strisce: tassista a processo

di Gianluca Amadori

VENEZIA - Non fermarsi con l’auto in prossimità delle strisce per far attraversare i pedoni può costare una denuncia penale e un processo. Ne sa qualcosa un taxista di Mestre, Fabio Vincenzi, 59 anni, il quale è stato citato a giudizio di fronte al Tribunale, in composizione monocratica, per rispondere del reato di violenza privata, oltre a quello di minacce, quest’ultimo contestato in relazione alle parole successivamente pronunciate nei confronti della parte offesa, ritenute intimidatorie. Il processo si...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mancata precedenza a un pedone sulle strisce: tassista a processo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-06-14 06:16:02
sarei stato per una sanzione economica sostanziosa. Tipo 5000 euro e una sospensione della patente per una settimana. Darci un rilievo penale mi sembra eccessivo
2019-06-12 15:04:43
Molto bene, che sia un esempio per i suoi colleghi.
2019-06-12 13:47:54
Roberto D, ma lei legge cosa scrive?, altrimenti tamponamenti a catena, ora pensi cosa ha scritto. Le distanze di sicurezza? Il rapporto velocità tempi, metri arresto? Già forse ha della confusione. Poi piazzale Roma venezia, quanto si ore? 100Km orari, ma dai. Queste categorie, quelle prima scritte hanno la molta parte dei loro iscritti pirati!
2019-06-12 18:51:57
perché in Italia rispettano tutti le distanze di sicurezza e precedenze,basta un attimo e si tampona anche a 5 km.all'ora
2019-06-12 11:49:36
Le regole vanno bene sia per chi guida ,ma anche per i pedoni non perché ci sono le striscie si credano i padroni. devono lasciare all'autista il tempo per frenare ( C.S.) altrimenti se uno blocca..... tamponamenti a catena