Spaccio di notte in campo: fari pubblici rotti, il parroco illumina a giorno

PER APPROFONDIRE: don lino, droga, spaccio, venezia
Spaccio di notte in campo: fari pubblici rotti, il parroco illumina a giorno

di Alice Carlon

VENEZIA - E luce fu, in campo san Pantalon, per cercare "stanare" gli spacciatori. Con più senso pratico che  biblico, visti i ritardi del Comune, ci ha pensato il parroco padre Lino a installare due fari sulla chiesa per togliere il favore delle tenebre a chi smercia droga. A san Pantalon, a due passi da campo santa Margherita, cuore della movida veneziana, soprattutto universitaria. Qui da tempo i residenti chiedono interventi risolutivi contro i pusher che da santa Margherita si sono spostati, dopo che i locali hanno assoldato 4 vigilantes per i fine settimana. Là il problema, dicono, è risolto.

San Pantalon è la zona in cui, qualche settimana fa, i residenti si erano riuniti per decidere di pagare anche loro  vigilantes privati per garantire la sicurezza. E padre Lino non è rimasto a guardare, anzi ha raccolto le richieste dei cittadini. «È vero, alcuni parrocchiani mi hanno chiesto di collaborare. Ed è un valore aggiunto illuminare la facciata della chiesa». «Finalmente stiamo ottenendo dei risultati - aggiunge un portavoce del Comitato - da quando c'è il gruppo Whatsapp e agendo insieme abbiamo visto cambiamenti. I carabinieri hanno preso in mano la situazione e fanno sopralluoghi in borghese effettuando anche arresti. E finalmente il faro rotto in Castelforte san Rocco è stato sostituito». Oltre alla necessaria eliminazione del buio, in cantiere ci sono altre iniziative: delle 130 persone che hanno aderito al comitato già 50 hanno presentato richiesta per costituire un gruppo di controllo del vicinato.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 18 Febbraio 2018, 05:06






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Spaccio di notte in campo: fari pubblici rotti, il parroco illumina a giorno
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2018-02-19 19:05:50
Sicuro che sia il parroco?
2018-02-19 12:51:20
.... parroco di buon cuore. ora lavoreranno non più in nero ma al chiaro. ma eliminare gli spacciatori non era più semplice.. noooo!!! noooooo! sono anch'essi figli dellom stessp padre, frateli nel peccato.. così facendo ne è diventato complice ...
2018-02-19 08:46:13
Cosa assai vergognosa che il cittadino debba esser lui stesso a provvedere ciò che lo stato non fa. Questa è democrazia o lassismo?
2018-02-18 21:03:28
Che Stato è quello in cui i cittadini sono costretti a pagare di tasca propria vigilanti che garantiscano un po' di ordine pubblico? Ma le tasse che si pagano non dovrebbero già coprire i costi per la sicurezza delle nostre città?
2018-02-18 20:52:28
Che brutta fine che sta facendo l'Italia,ormai pure i piccoli paesi e i piccoli centri sono ridotti a tipo Bronx.