Giovedì 22 Dicembre 2016, 21:48

Nuove regole per le vigilesse: reggiseno obbligatorio e mai appariscente

Nuove regole per le vigilesse:  reggiseno obbligatorio e sobrio

di Paolo Navarro Dina

VENEZIA - Punto primo: indossare il reggiseno. Punto secondo: che non sia appariscente e sia compatibile con la divisa. Punto terzo: non essere visibile. Insomma, le vigilesse di Venezia dovranno vestirsi con decoro, nel pieno rispetto delle norme e del Corpo di Polizia locale. Ma non solo. Poco trucco, poco belletto, un tantino di fard, un pizzico di fondotinta, un lieve tocco di ombretto. Tutto senza esagerare ed essere appariscenti. E niente capelli lunghi; il taglio non dovrà essere inusuale e/o bizzarro e se la vigilesse...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nuove regole per le vigilesse: reggiseno obbligatorio e mai appariscente
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2016-12-23 21:22:08
... l'importante non è il colore del gatto. ma che prenda i topi. piuttosto divise funzionali, aderenti e poco ingombranti nei movimenti.. quelle della foto vanno bene per carnevale..
2016-12-23 19:11:45
Sembrano regole scritte da uomini... io ho visto seni appariscenti, non reggiseni!
2016-12-23 12:45:35
Dom anda: perchè le donne possono portare l'orecchino e gli uomini no?
2016-12-23 09:29:26
Tra le regole c'è il lasciare la cadrega in ufficio ed andar in strada?
2016-12-23 09:17:35
uah uah uha ahhaahhha. Ci controlla???? :D