Venerdì 8 Febbraio 2019, 10:56

Calatrava, dopo i gradini in vetro addio anche all'ovovia: vaporetti gratis per i disabili

PER APPROFONDIRE: calatrava, disabili, ovovia, ponte, venezia
Calatrava, dopo i gradini in vetro addio anche all'ovovia: vaporetti gratis per i disabili

di Nicola Munaro

VENEZIA - Sistemato almeno in parte il problema della scivolosità dei pianerottoli con la liberatoria dello stesso architetto Santiago Calatrava che ha aperto la strada alla sostituzione di 8 lastroni in vetro con dei gradini in trachite, ora il nodo che l'amministrazione comunale deve affrontare per sbrogliare la matassa del ponte della Costituzione, riguarda il definitivo accantonamento dell'ovovia per i disabili. Che, stando alle parole dell'assessora comunale ai Lavori Pubblici, Francesca Zaccariotto, verrà elegantemente cestinata. La soluzione al problema dei disabili che devono attraversare il Canal Grande, Venezia infatti ce l'ha in casa. Senza spendere altri soldi e, cosa non da poco, risolvendolo una volta per tutte. Con i vaporetti, e via acqua.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Calatrava, dopo i gradini in vetro addio anche all'ovovia: vaporetti gratis per i disabili
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 23 commenti presenti
2019-02-09 09:28:57
Nomi e cognomi dei geni che hanno approvato il progetto dell'ovovia. Sicuramente non pagheranno, ma almeno non li voteremo più'.
2019-02-08 19:12:57
E Pantalon paga i politicanti saccenti mai !!!!!!!
2019-02-08 15:02:30
anche a venezia come a padova bisognerebbe fare una distinzine tra disabili e disabili furbi, io ne conosco e camminano belli veloci che in coppia oltre allo stipendio percepiscono quasi 50 mila euro di indennita inail all'anno che non va dichiarata nei redditi... e a padova gli concedono pure abbonamenti ai bus quasi gratis ... sarebbe ora di fare dei controlli approfonditi chi ha deve pagare....ma di solito questi furbi hanno tutti i vantaggi e chi davvero e' disabile paga.
2019-02-08 14:57:03
visto che i schei xe nostri, non paga mai nessuno, anzi loro si portano a casa buste paga da favola e pensioni d'oro, ghe credo che c'è la fila per i concorsi è per i voti. fate una legge semplice, che chi sbaglia in comune, o il politico che sbaglia volutamente o che depaupera risorse pubbliche, PAGHI di suo, con i suoi bene immobili e con la sua pensione, in casi gravi che non riesca a coprire per intero i danni, carcere anche a vita e via i passaporti per sempre.
2019-02-08 14:12:12
Ci voleva tanto? In quell'ovovia c'è entrato mai qualcuno? Non mi pare.