Venezia. Prende il sole in fondamenta: l'estate cialtrona dei turisti /Foto

PER APPROFONDIRE: calle, prende il sole, turista, venezia
Venezia. Prende il sole in fondamenta: l'estate cialtrona dei turisti
VENEZIA - Il telo per terra, la borsa di fianco, (forse) un libro in mano. Scena più che classica se solo si trattasse di una giornata la mare e non di una mattinata nel centro storico di Venezia: una città, come Milano o New York.


LEGGI ANCHE Biciclette a Venezia, in arrivo più di 300 posti

Solo che qui, a Venezia, sembra che tutto sia concesso e la commistione con l'acqua dia una sorta di salvacondotto alla maleducazione. I social sono la cartina di tornasole di una situazione arrivata al limite, che anche il Comune di Venezia sta combattendo al ritmo di più di un Daspo urbano o una multa al giorno.  

Tra chi trasforma le fondamenta in posti dove banchettare, ecco la nuova moda: una turista intenta a prendere il sole a due passi da un canale cittadino. Se pizzicata, la donna rischierebbe multa ed espulsione (per 48 ore) dal centro storico. Così come le due turiste che hanno passato la notte tra venerdì e sabato avvolte in sacchi a pelo in zona Rio Marin. Le fotografie postate sui social dimostrano che arrivato giorno, le due hanno rimesso lo zaino in spalla e hanno deciso di visitare Venezia lasciando, però, a terra i loro giacigli quasi a voler segnare quella come la loro camera per la vacanza veneziana. 

Ma c'è anche chi - tanto quanto la turista in costume - ha scambiato i masegni per un litorale, sfoderando un gonfiabile blu a due passi da un canale e sedendoci dentro, ha trascorso alcuni minuti leggendo un libro. 
Tutte esagerazioni a cui si uniscono gli ormai tristi usi di trasformare le calli e i gradini dei ponti in tavoli dove consumare pizze da asporto. È successo anche a Rialto venerdì mattina. Li hanno beccati, multati e messi sul primo treno per lasciare Venezia.
N. Mun.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 23 Luglio 2019, 11:28






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Venezia. Prende il sole in fondamenta: l'estate cialtrona dei turisti /Foto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 36 commenti presenti
2019-07-26 11:17:39
Quella fondamenta (come tantissime zone di Venezia), non vedrà la presenza di un vigile da chissà quanti anni.
2019-07-25 22:55:58
Ah beh: con un Daspo al giorno hai risolto il problema. Vorrei ricordare, tra l'altro, che Venezia non si limita a San Marco e Rialto: si cominci a controllarla tutta.
2019-07-25 13:57:34
se invece paghi 150 euro senza colazione in qualche alberghetto allora puoi stenderti nel cemento senza troppi problemi....
2019-07-25 08:28:38
Il rischio più grosso non è di essere multata ma di essere morsa ad una chiappa da una pantegana.
2019-07-24 21:11:41
Oramai la gente crede a tutto anche a una sfigata che prende il sole nel posto piu' isolato e scomodissimo che c'e'!!!Questa si e' sdraiata 5 secondi tempo di fargli la foto e poi via di corsa a metterla in rete...lei e il pirlone che ha fatto la foto hanno del tempo da perdere!!!Saluti...