Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Due sorelle trovate morte in casa in zona San Marco, allarme lanciato da alcuni operai

Le vittime avevano 86 e 84 anni, trovate entrambe a terra: una in bagno e l'altra in sala

Giovedì 10 Marzo 2022 di Redazione Web
Due sorelle trovate morte in casa in zona San Marco
2

VENEZIA - Due sorelle veneziane, Livia e Gladis Naccari, sono state trovate morte in casa, oggi pomeriggio, 10 marzo. Si tratta di due pensionate, di 86 e 84 anni, residenti in zona San Marco vicino a campo della Fenice in un appartamento di Palazzo Contarini. Non ci sono  segni di effrazione o violenza,  si tratta di morte naturale per entrambe. Un autentico dramma della solitudine. Sono stati alcuni operai impegnati nel palazzo per una ristrutturazione a lanciare l'allarme: avrebbero visto un corpo a terra dalle finestre della casa rimasta aperta.

 

Le due sorelle sono state trovate esanimi, la prima in bagno, l'altra in sala da pranzo. I vigili del fuoco escludono fughe di gas o  altre esalazioni tossiche. La casa sarebbe stata trovata in disordine, per cui pare  che le due sorelle - Livia e Gladis Naccari molto conosciute in zona - siamo morte di inedia. Tempo fa gestivano assieme una piccola attività commerciale a San Marco.  Dai primi rilievi si tratta di morte naturale e resta il dubbio su quanti giorni siano trascorsi prima del ritrovamento: parrebbe oltre una settimana. Alle 17 sul posto è arrivata la Polizia scientifica per i rilievi.

Ultimo aggiornamento: 11 Marzo, 11:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA