Reyer Venezia, il capitano Tomas Ress: «A fine stagione chiudo col basket giocato»

PER APPROFONDIRE: basket, ress, reyer, venezia
Reyer Venezia, il capitano Tomas Ress: «A fine stagione chiudo col basket giocato»
VENEZIA - Dopo vent'anni di carriera nel basket Tomas Ress a fine stagione si ritira. Lo ha detto, oggi, il giocatore della Reyer Venezia campione d'Italia. Ress a fine stagione lascerà il basket giocato, una scelta presa serenamente - come ha detto oggi -, nonostante il desiderio fosse quello di continuare per un altra stagione. «La decisione è stata abbastanza semplice da prendere. Ho fatto delle valutazioni con lo staff medico - ha spiegato Ress - ma i problemi fisici sarebbero stati deleteri per il mio futuro, quello da 'persona normalè. Sono sereno».

Il capitano orogranata soffre di un'artrosi all'anca, si sarebbe dovuto operare in estate, per un intervento però difficile da affrontare per un 38enne. Di qui la scelta, quasi inevitabile. Ress in carriera ha vinto 7 scudetti, sei con Siena, 5 guidato da Simone Pianigiani. Solo una finale persa, proprio quella del suo ultimo anno toscano, quando vestiva anche la fascia di capitano.

Nel 2014 Tomas è passato a Venezia e proprio da capitano ha alzato la coppa di campione d'Italia, quella del terzo scudetto assoluto per la Reyer, dopo 74 anni di attesa.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 6 Aprile 2018, 19:37






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Reyer Venezia, il capitano Tomas Ress: «A fine stagione chiudo col basket giocato»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti