Lucchetti alle finestre anti fuga
I profughi protestano in strada

Martedì 25 Ottobre 2016
I profughi fuori dell'hotel Byron
27

MALCONTENTA - Poco cibo, freddo e ora anche i lucchetti alle finestre, per evitare fughe notturne. Sono stati messi ieri e per i profughi è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.
Così una quarantina, tutti migranti di area sahariana, sono scesi in strada ed hanno bloccato la circolazione. La mobilitazione in realtà è durata qualche decina di minuti, anche perchè sul posto sono arrivati polizia e carabinieri. I profughi, per la maggior parte originari da Senegal, Nigeria, Somalia, Mali e Ghana, tutti giunti in Italia con i barconi e dirottati dalla Prefettura nel nostro territorio, sono ospitati a Malcontenta. 

 


 

Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre, 09:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA